villa verdiana

portale

casa grecale

 dott zola

 

Valentina Spitaleri

Non vi è dubbio alcuno: senza differenza di età o di genere la musica ha colorato, colora e colorerà sempre la vita di grandi e piccini. E la capacità di quelle note, accostate a quelle precise parole, è quella di scuotere e coinvolgere l’animo di chi ascolta.

Continua a leggere

IL PENSIERO POSITIVO

Martina Mignosa

Quella corrente di pensiero spirituale chiamata Pensiero Positivo è il più vecchio pensiero esistente.  
Questo “Pensiero Nuovo” aiuta a migliorare l’essere umano, comunica fiducia in sé stessi, libertà, amore per il prossimo, dà sicurezza, salute e vita, insegna ad abbandonare paure e superstizioni. Chi lo ac…

Continua a leggere

LA MOTIVAZIONE

Francesco Raneri

Il termine motivazione letteralmente deriva da motivo-azione, cioè il “motivo” che spinge a compiere una determinata “azione”. In altre parole è l’insieme degli scopi che spingono una persona ad agire e a mettere in atto un comportamento in direzione degli obiettivi da perseguire.
La motivazione è diversa dalla manipolazione. La…

Continua a leggere

UN NUOVO TRATTAMENTO PER LA MACULOPATIA

Elisa Sciacca

Nei giorni scorsi è stata resa nota una notizia importante in campo oftalmologico. Il dott. Federico Badalà ha messo in atto una ricerca, in collaborazione con i colleghi di Inghilterra e Spagna, che studia la maculopatia.
La ricerca ha portato ad una soluzione tecnica che restituisce la visione centrale ai malati di maculopatia. Si tratta di una lente speciale d…

Continua a leggere

LA COMUNICAZIONE NELLA RELAZIONE D’AIUTO

Francesco Raneri

Ogni persona, indipendente dalla situazione specifica in cui si viene a trovare, si trova naturalmente costretta a comunicare.
L’aspetto della comunicazione diviene ancor più complesso se il campo di conversazione non è reale ma virtuale, vale a dire se il campo di conversazione non è reale ma virtuale, vale a dire se le coordinate spaziali sono altera…

Continua a leggere

 Tutti i contenuti di ancic.it/reporting sono di proprietà dell'Accademia nazionale cerimoniale, immagine e comunicazione (c. f. 93205140879)
Testata iscritta al n. 18/2016 del Registro della Stampa del Tribunale di Catania
Direttore Responsabile Francesco Raneri