Rivista

copertina issn

Testata

reporting gif

Ultimo Evento

13 dicembre 2018, San Pietro Clarenza (Catania) - lezione di cerimoniale per gli allievi viceispettori della scuola di formazione penitenziaria 

Social

 

monaco 14luglioDopo l’evento del conferimento della cittadinanza onoraria al Principe Alberto II di Monaco, svoltosi il 10 ottobre scorso a Mazzarino per opera del prof. Giuseppe Ferreri che ne scoprì i collegamenti storici, l’Accademia nazionale cerimoniale, immagine e comunicazione (A.n.c.i.c.) instaura rapporti con l’Associazione italiana della fondazione Prince Albert II de Monaco.
Nella capitale romana si sono incontrati il prof. Francesco Raneri, presidente dell’A.n.c.i.c., e l’avv. Maurizio Codurri presidente della Fondazione che ha sede a Milano.
La Fondazione italiana del Principato di Monaco ha come obiettivo principale la valorizzazione eco-sostenibile dell’ambiente con tutta una serie di eventi e manifestazioni che promuovono e divulgano i principi naturali della salvaguardia del creato.

Sua Altezza Serenissima il Principe Alberto II è un fautore della sostenibilità ambientale; si ricorda infatti la laurea “Honoris causa” in Biologia marina conferita lo scorso 9 ottobre all’università di Palermo.
L’incontro tra il presidente Codurri ed il presidente Raneri si è svolto in un clima sobrio e cordiale. I due si sono dati appuntamento a Catania, dove il Presidente in passato si è recato solo di transito per raggiungere altre mete della Sicilia.

Martina Mignosa – Ufficio stampa A.n.c.i.c.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo