Rivista

copertina issn

Testata

reporting gif

Ultimo Evento

17 giugno 2018, Catania - Oratorio chiesa San Francesco di Paola- Esibizioni concertistiche, artistiche e culturali, con sfilata del brand "Chi Ma Giuva" di Maria Giovanna Costa

Social

 

Presenti i Consoli della Sicilia orientale

Nell’affascinante cornice della terrazza della Perla dello Ionio si terrà domenica 1 luglio prossimo, alle ore 21.00, la seconda edizione di “ Taormina International Fashion”, organizzata da The Fashion Management Agency e con il coordinamento del “patron” Tonino Galli.

Oltre alle autorità territoriali, sarà presente il Corpo Consolare della Sicilia orientale e diverse stiliste e modelle provenienti da ogni parte del mondo.
Per l’occasione il prof. Francesco Raneri, presidente detaormina 23giugnoll’Accademia nazionale cerimoniale, immagine e comunicazione (A.n.c.i.c.), è stato chiamato dagli organizzatori a curare ed a coordinare il cerimoniale. Ogni giorno sentiamo termini come abito di Alta moda, Atelier, abito da cerimonia, molto spesso abbinati anche a gioielli.
È evidente che questi concetti sono in grado di cambiare, modificare e dirigere le scelte di ogni giorno. La moda in generale è, a tutti gli effetti, un fenomeno non soltanto sociale, psicologico e culturale ma anche e soprattutto economico-sociale.
Tra le presenze siciliane figura il Brand “Chi Ma Giuva” della stilista – designer ing. Maria Giovanna Costa nonché membro del direttivo dell’A.n.c.i.c. .
La sua evoluzione nella moda e in generale nell’abbigliamento si modifica a pari passi con la storia dell’umanità.
La moda di Maria Giovanna Costa è la sua diretta evoluzione legata alla qualità dei materiali usati, alla ricerca stilistica unica, al fatto che l’abito sia realizzato interamente a mano e che s’inseriscono anche gioielli per impreziosirlo.
Ogni giorno bisogna confrontarsi con la coscienza collettiva, intesa come gusto personale che però varia nel tempo, esattamente come il tessuto sociale che fissa canoni determinati per la definizione del gusto e classe nel vestire.

Giuliana Receputo – Ufficio stampa A.n.c.i.c.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo