Rivista

copertina issn

Testata

reporting gif

Ultimo Evento

26 settembre 2018, Catania - Base aeromobili Guardia Costiera- corso "L'efficienza della comunicazione nelle mansioni del corpo delle Capitanerie di Porto - Guardia Costiera"

Social

 

IMG 25marzo

Giorno 25 Marzo 2018, l’A.n.c.i.c. si è resa protagonista all’interno della manifestazione “Essere una Donna siciliana tra sogni, amore, passione e determinazione” dedicata alla figura di Donna Franca Florio e tenutasi al Grand Hotel Villa Itria a Viagrande (CT). Con il contributo della Scuderia Targa Florio nella figura di Michele Miano e la presentazione di Carla Privitera con la regia di Guglielmo Ferro, l’evento è stato sponsorizzato dalla Allianz Bank.
La manifestazione ha avuto inizio con l’interpretazione di una poesia di Renzo Barbera “Cerda una vota” che parla della storica gara automobilista “Targa Florio” ed è stato seguito dall’esibizione dei tenori Filippo Micale e Gorgia Dogan. Successivamente l’intervento dei rappresentanti di Allianz sull’importanza dei concetti di rating, credit default, swap e bail in ha rappresentato un importante momento in termini di interesse.
Michele Miano ha poi invitato sul palco la fedele ricostruzione dell’abito indossato da Donna Franca Florio, realizzato dalla stilista Federica Paternò.
Il secondo intermezzo musicale è stato eseguito dal gruppo “The AcousticSunlight-Tas” seguiti immediatamente da una prestazione da solista di Lavinia Valastro.
Data la parola alla fondatrice e presidente dell’associazione “Ideali di giustizia e verità A.P.S” Carmen Privitera, è stata annunciata la presentazione di una trilogia di libri di preghiere dedicate a Sant’Agata in vernacolo catanese.
Il terzo intermezzo musicale è stato curato da Malleable, Zorba e Demage, tre ragazzi di Milano che si sono esibiti sulle note dei loro singoli.
Successivo è stato l’intervento del prof.Raneri che, in quanto presidente dell’A.n.c.i.c., ha delineato, seppur in breve, le funzioni e l’importanza della disciplina e del rispetto delle regole e del valore della lealtà nei giovani, invitando a supporto di tali questioni, la neo dott.ssa Sabrina Leonardi che ha spiegato come l’A.n.c.i.c. e la figura del suo relatore, il prof. Raneri, siano state di grande aiuto nella redazione di una tesi proprio su Donna Franca Florio.
Hanno danzato per il pubblico i ballerini Vittorio Croce e Beatrice Averni.
Non poteva mancare un piccolo monologo comico che è stato curato dal celebre comico siciliano Enrico Guarnieri.
Il consigliere dell’A.n.c.i.c. nonché stilista ed ingegnere Maria Giovanna Costa, ha infine presentato il suo marchio “Chi ma giuva” con una nuova linea di abiti ispirati alla rinomata “Targa Florio” e all’architettura , alla cultura e al territorio siciliano.
Prendendo la parola Michele Miano e ringraziando il pubblico per l’attenzione, ha sorteggiato un uovo di pasqua messo a disposizione dallo sponsor Allianz che ha fatto da sfondo alla presenza di alcuni dei protagonisti della serata. La serata sembrava volgere al termine nonostante la sfilata non fosse ancora giunta al suo momento conclusivo. Per tale ragione la presentatrice dell’evento ha poi invitato alcune delle modelle ancora nel backstage.
La serata si è infine conclusa con un rinfresco che è stato offerto dalla banca tedesca.

Andrea De Gennaro - Tirocinante A.n.c.i.c.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo