Rivista

copertina issn

Testata

reporting gif

Ultimo Evento

24 Gennaio 2018, Giarre -  Istituto professionale alberghiero “Giovanni Falcone” (I.P.S.S.E.O.A.) - “Dialogando con la Romania: un inizio verso futuri progetti”: incontro tra l’Istituto di Giarre e il console della Romania Joan Jacob

Social

 

IMG 1438 media

Nella sede dell’Istituto professionale alberghiero “Giovanni Falcone” di Giarre (I.P.S.S.E.O.A.) si è svolto un esempio pratico di cerimoniale in nome di una fertile comunicazione orientata a interessanti obiettivi futuri.
L’evento “Dialogando con la Romania: un inizio verso futuri progetti” ha evidenziato la cura dell’incontro tra l’Istituto di Giarre e il console della Romania Joan Jacob, da parte dell’Accademia nazionale cerimoniale, immagine e comunicazione (A.n.c.i.c.) presieduta dal prof. Francesco Raneri.
Le indicazioni di un rigido protocollo, dalla disposizione delle bandiere e l’ascolto dell’inno rumeno e di quello italiano, secondo un cerimoniale che fa della parola “rispetto” la chiave della riuscita di un evento fino alla fondamentale regola della destra nonché alla disposizione dei criteri di precedenza al tavolo dei relatori e alla tavola del convivio, sono stati i punti essenziali della manifestazione odierna.
L’A.n.c.i.c. ha manifestato la volontà di proporre una comunicazione che riconosce nell’importanza dedicata all’immagine la possibilità di potere percorrere senza rischio una strada costruita sulle fondamenta solide della professionalità, sulle quali una futura collaborazione può avanzare senza paura di imprevisti: tale è stato, infatti, il dichiarato e condiviso scopo da parte del console Jacob e dell’Istituto “Giovanni Falcone”.
L’obiettivo che le due parti si sono promesse a vicenda, attraverso una serie di interventi, è stato supportato dalla partecipazione del sindaco di Giarre Angelo D’Anna, dalle relazioni del dirigente scolastico Monica Insanguine e del prof. Alfio La Spina, docente di Enogastronomia.
La testimonianza di alcuni studenti dell’Istituto a favore della scelta intrapresa e il pieno accordo tra il console Jacob e il prof.Raneri profumano di futuro.
L’evento moderato dalla dott.ssa Maria Giovanna Cunsolo, segretaria di redazione della testata online dell’A.n.c.i.c. “Reporting”, ha visto la presenza del comandante della compagnia dei Carabinieri di Giarre capitano Luca Leccese, accompagnato dal luogotenente Rosario Torrisi, del comandante della Guardia costiera di Riposto Maria Lucia Colì, di alcuni rappresentanti del Corpo forestale di Giarre e dell’ing. Maria Giovanna Costa dell’A.n.c.i.c. .
Lo sguardo è, dunque, diretto verso progetti futuri in occasioni dei quali si manifesterà un interesse nella promozione del superamento delle differenze linguistiche, di esperienze di condivisione e di arricchimento professionale che rappresenterà, con le parole del Console della Romania, «una collaborazione fantastica» sotto gli occhi della Sicilia, «una terra amata da Dio».

Sonia Malvica – Tirocinante A.n.c.i.c.

locandina giarre

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo